Home sos genitori La mascherina a scuola durante l’educazione fisica va tenuta oppure no?

La mascherina a scuola durante l’educazione fisica va tenuta oppure no?

CONDIVIDI
[pro_ad_display_adzone id=65073] [pro_ad_display_adzone id=102364]

La questione della mascherina a scuola ha subito una serie di variazioni dal punto di vista delle indicazioni ministeriali, che si sono mosse in senso sempre più restrittivo.

Infatti, se l’estate scorsa si era detto che l’obbligo di mascherina a scuola avrebbe riguardato solo i momenti in cui i ragazzi si fossero alzati dai banchi, successivamente, in relazione alla crescita della curva dei contagi da Covid-19, l’indirizzo ministeriale è cambiato e ha esteso l’obbligo di mascherina anche al banco.

Mascherina anche al banco

Si precisa infatti sul sito del Ministero dell’Istruzione: Il Comitato Tecnico Scientifico, nel Verbale 124 della riunione tenutasi il giorno 8 novembre 2020, a preciso quesito posto immediatamente dal Ministero, ha chiarito la portata dell’articolo 1 comma 9 lettera s) del DPCM 3/11/2020, confermando l’uso obbligatorio delle mascherine a scuola, senza eccezioni correlate al distanziamento.

Mascherina nell’ora di ginnastica?

E in fatto di mascherina nell’ora di ginnastica? Cosa è cambiato nell’uso della mascherina mentre si fa educazione fisica?

L’educazione fisica può essere dispensata dall’uso della mascherina a patto che si mantenga tra gli alunni un distanziamento di almeno due metri. In altre parole, il singolo metro di distanza non è sufficiente affinché si possa fare ginnastica in sicurezza.

Ulteriore raccomandazione riguarda il luogo della ginnastica: vanno preferiti gli spazi all’aperto.

Ecco il testo delle indicazioni ministeriali presenti nel Piano Scuola:

Per le attività di educazione fisica, qualora svolte al chiuso (es. palestre), dovrà essere garantita adeguata aerazione e un distanziamento interpersonale di almeno 2 metri (in analogia a quanto disciplinato nell’allegato 17 del DPCM 17 maggio 2020). Nelle prime fasi di riapertura delle scuole sono sconsigliati i giochi di squadra e gli sport di gruppo, mentre sono da privilegiare le attività fisiche sportive individuali che permettano il distanziamento fisico.

In ogni caso si attendono ulteriori raccomandazioni da parte della DG per lo studente del Ministero dell’Istruzione.

[pro_ad_display_adzone id=78598]