Home Generale In Nigeria attacco a una scuola e studenti rapiti

In Nigeria attacco a una scuola e studenti rapiti

CONDIVIDI
[pro_ad_display_adzone id=65073] [pro_ad_display_adzone id=102364]

Un numero imprecisato di studenti è stato rapito da parte di sospetti uomini armati nello Stato di Katsina, nel nord ovest della Nigeria: lo denuncia Save the Children.

«Sembra che non si abbiano notizie di centinaia di studenti. Le scuole dovrebbero essere un luogo sicuro e di apprendimento, ma per questi ragazzi e le loro famiglie si è trasformato in un incubo. Quanto accaduto potrebbe avere un impatto profondo non solo sui ragazzi che sono stati presi, ma anche su quelli che sono dovuti fuggire e nascondersi dalla violenza delle armi o su quelli che hanno visto cosa è successo»: così il Direttore di Save the Children in Nigeria.

Fra l’altro proprio la  Nigeria ospiterà la quarta conferenza internazionale sulle scuole sicure nel 2021 ed è uno dei primi Paesi africani ad approvare la Safe School Declaration, un impegno politico intergovernativo per proteggere studenti, insegnanti, scuole e università dai peggiori effetti dei conflitti armati. L’Organizzazione esorta il governo a garantire che i bambini nigeriani abbiano accesso a un’istruzione sicura, di qualità e ininterrotta a tutti i livelli.

CONDIVIDI
[pro_ad_display_adzone id=78598]