Home I lettori ci scrivono Costituzione Coordinamento Nazionale Sì DAD – Petizione dimissioni Ministro Azzolina

Costituzione Coordinamento Nazionale Sì DAD – Petizione dimissioni Ministro Azzolina

CONDIVIDI
[pro_ad_display_adzone id=65073] [pro_ad_display_adzone id=102364]

In data 8 gennaio 2021 si è costituito il nucleo promotore del Coordinamento Nazionale dei Gruppi Social a favore della didattica a distanza.

Il nucleo si prefigge di dare vita ad uno stabile Coordinamento di tutti i soggetti, operanti sul territorio nazionale, convinti che la didattica a distanza sia l’unica modalità per garantire allo stesso tempo, nell’attuale allarmante quadro pandemico, la tutela della salute e la continuità dell’istruzione.

Il nucleo fondatore è composto dagli amministratori dei seguenti Gruppi Facebook, aventi complessivamente oltre 30.000 aderenti:

  1. Tuteliamo i nostri figli scuole chiuse in Campania;
  2. Genitori Salerno Sì DAD;
  3. Scuola, sicurezza e salute senza colore politico;
  4. Comitato Genitori Responsabili;
  5. DAD in libertà.

Il Coordinamento è aperto all’adesione di quanti condividano i principi ispiratori dell’iniziativa.

Come primo atto, il Nucleo promuove una petizione on-line per richiedere le dimissioni del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, responsabile del caos determinato da plurimi e contraddittori provvedimenti.

Al Ministro dell’Istruzione, infatti, il Nucleo unanimemente imputa:

1.            l’irresponsabile insistenza sulla riattivazione della didattica in presenza, in assoluto spregio del diritto costituzionale alla salute;

2.            l’adozione di misure e procedure inadeguate ed inefficaci di contenimento dei contagi in ambito scolastico;

3.            lo sperpero di danaro pubblico per l’acquisto di ordinarie suppellettili scolastiche in luogo della realizzazione di opportuni interventi edilizi e di innovativi sistemi tecnologici necessari ad evitare la diffusione dei contagi;

4.            l’omissione dei reali dati di contagio nonché l’assenza di contact tracing in ambito scolastico, come del resto attestato dallo stesso Istituto Superiore di Sanità nel Rapporto n. 63 pubblicato in data 4 Gennaio 2021.

Il link per sottoscrivere la petizione

Lia Gialanella (Tuteliamo i nostri figli scuole chiuse in Campania) Mary BuonoAntonio Ilardi (Genitori Salerno Sì DAD) Cecilia Fontanella (Scuola, sicurezza e salute senza colore politico) Antonino PaganoGianluca Rubino (Comitato Genitori Responsabili) Rosella ZofreaSergio Greco (DAD in libertà)

[pro_ad_display_adzone id=78598]